Stemma della repubblica italiana

Osservatorio Nazionale sulla condizione delle persone con disabilità

 

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 5 dicembre 2016

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 5 dicembre 2016


IL PRESIDENTE
DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

  Vista  la  legge  23  agosto  1988,  n.  400,  recante  «Disciplina dell'attivita'  di  Governo  e  ordinamento  della   Presidenza   del Consiglio dei ministri» e successive modificazioni;
  Vista la legge 5 febbraio 1992, n. 104, recante  «Legge-quadro  per l'assistenza,  l'integrazione  sociale  e  i  diritti  delle  persone handicappate» e successive modificazioni;
  Vista la Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle  persone con disabilita', fatta a New York il 13 dicembre 2006;
  Vista la legge 3 marzo 2009, n. 18, recante «Ratifica ed esecuzione della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle  persone  con disabilita', con  Protocollo  opzionale,  fatta  a  New  York  il  13 dicembre  2006  e  istituzione  dell'Osservatorio   nazionale   sulla condizione delle persone con disabilita'»;
  Visto, in particolare, l'art. 3, comma 4, della sopra citata  legge n. 18 del 2009, secondo  cui,  tre  mesi  prima  della  scadenza  del termine definito per  la  sua  durata,  l'Osservatorio  presenta  una relazione sull'attivita'  svolta  al  Ministro  del  lavoro  e  delle politiche sociali, che la trasmette alla Presidenza del Consiglio dei ministri  ai  fini  della  valutazione  congiunta  della   perdurante utilita' dell'organismo e dell'eventuale proroga,  per  un  ulteriore periodo comunque non superiore a tre anni, da  definire  con  decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, su proposta  del  Ministro del lavoro e delle politiche sociali;
  Visto il decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto  con  il  Ministro  per  la  pubblica  amministrazione  e l'innovazione, 6 luglio 2010, n. 167, che disciplina la composizione, l'organizzazione e il funzionamento dell'Osservatorio nazionale sulla condizione delle persone con disabilita';
  Visto il decreto del Ministro del lavoro e delle politiche  sociali 30  novembre  2010  e  successive  modificazioni,   di   costituzione dell'Osservatorio  nazionale  sulla  condizione  delle  persone   con disabilita';
  Visto il decreto  del  Presidente  del  Consiglio  dei  ministri  9 settembre 2013, recante la proroga dell'Osservatorio nazionale  sulla condizione delle persone con disabilita';
  Visto il decreto del Ministro del lavoro e delle politiche  sociali 4  luglio  2014,  e  successive  modificazioni,   di   ricostituzione dell'Osservatorio  nazionale  sulla  condizione  delle  persone   con disabilita';
  Visto il decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro per  la  semplificazione  e  la  pubblica amministrazione,  8  maggio  2015,  n.   87,   recante   «Regolamento concernente modifiche al decreto 6 luglio 2010, n. 167, in materia di disciplina dell'Osservatorio nazionale sulla condizione delle persone con disabilita', ai sensi dell'art. 3 della legge 3  marzo  2009,  n. 18»;
  Vista   la   relazione   sulla   propria   attivita',   predisposta dall'Osservatorio per il periodo 2013 -  2016,  approvata  in  seduta plenaria il 13 luglio 2016 e successivamente inviata al Ministro  del lavoro e delle politiche sociali;
  Vista la nota n. 11795 del 29 luglio 2016, con  la  quale  Ministro del lavoro e delle politiche sociali ha trasmesso al  Presidente  del Consiglio   dei   ministri   la   relazione   sull'attivita'   svolta dall'Osservatorio   nel   triennio   2013    -    2016,    esprimendo contestualmente   il   proprio   avviso   favorevole   alla   proroga dell'organismo per ulteriori tre anni, dalla  data  di  scadenza  del prossimo 21 ottobre 2016; 
  Considerata la perdurante esigenza di  consentire  all'Osservatorio di proseguire nell'attivita' avviata, e ritenuto  pertanto  opportuno prorogarlo per ulteriori tre anni; 
  Visto il decreto del  Presidente  del  Consiglio  dei  ministri  23 aprile 2015, con il quale al Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri,  prof.  Claudio  De  Vincenti,  e'  stata delegata la firma di decreti, atti e provvedimenti di competenza  del Presidente del Consiglio dei ministri;
  Su proposta del Ministro del lavoro e delle politiche sociali;

Decreta:
Art. 1

  1. L'Osservatorio nazionale  sulla  condizione  delle  persone  con disabilita' e' prorogato per ulteriori tre anni, a decorrere  dal  22
ottobre 2016.
  2. Ai sensi dell'art. 3, comma 4 della legge 3 marzo 2009,  n.  18, l'Osservatorio  nazionale  sulla   condizione   delle   persone   con
disabilita' presenta, tre mesi prima della scadenza del  termine  del proprio mandato, una relazione sull'attivita' svolta al Ministro  del
lavoro e delle politiche sociali, che la  trasmette  alla  Presidenza del Consiglio dei ministri, ai fini della valutazione congiunta della
perdurante  utilita'  dell'organismo  e  della  definizione  di   una ulteriore proroga.